web advertising - www.graz.it

consulenza informatica per una crescita sostenibile
GRAZ
sede operativa GONZAGA
Vai ai contenuti

web advertising

CONSULENZA
MOLTI NATI DAL 1950 AL 1960 LA CONOSCEVANO

La pubblicità viene somministrata in molti modi. Noi ci interessiamo a quella web, il sito, facebook,instagramm, ed altri social. Dopo che il sito è stato fatto nel modo corretto occorre farlo funzionare e insieme a lui tutti i social a cui è collegato. L’ Online Advertising , di pubblicità che utilizza Internet per fornire messaggi promozionali di marketing ai consumatori attraversso metodi come:
Display Ads
È l’ advertising su siti Web o applicazioni o social media attraverso banner o altri formati di annunci fatti di testo, immagini, flash, e video. Lo scopo principale della pubblicità display è quello di fornire un messaggio di marca ai visitatori del sito.
  • Immagini: questi sono i banner classici o gli annunci quadrati che compaiono intorno al contenuto.
  • Text: si tratta di annunci di testo creati da algoritmi per rendere il contenuto più rilevante.
  • Floating banners: questi banner si muovono attraverso lo schermo o galleggiano sopra il contenuto del sito web.
  • Wallpaper: questi appaiono cambiando lo sfondo di un sito Web, riempiendo l’intera pagina.
  • Annunci pop up: si tratta di nuove finestre che appaiono davanti al contenuto del sito Web che mostra un annuncio completo.
  • Video: questi sono piccoli annunci video che vanno direttamente in auto-play o cliccandolo per essere visualizzato.
Social Media
Nel 2015, il social media commerce ammontava a $30 miliardi negli Stati Uniti. Si tratta di un tipo di digital marketing che non è solo efficiente ma anche efficace. Molto simile agli annunci display, Social Media Ads può essere qualsiasi cosa, da un semplice banner o un’immagine di un auto-play video.
Social media advertising è efficace perché si può arrivare al pubblico target in un modo veloce. Ad esempio, le opzioni di targeting di Facebook includono età, regione, interessi storico della educazione e altro ancora.
Ci sono due tipi di advertising attraverso i social media:
Organico – crea lealtà e ti dà un feedback dal tuo pubblico target; nuova forma di Word-of-mouth
Pagato – pagando per essere promosso da diversi canali social media
I miglior social network per promuovere sono:
  • Facebook
  • Linkedln
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
  • Instagram
  • Tumblr
  • Reddit
Search Engine Marketing (SEM)
La forma più affidabile di advertising a pagamento online (e anche la più comune) per avere visibilità sui motori di ricerca.
Tutti gli annunci SEM in Google, Bing e altri motori di ricerca sono annunci di testo e sono elencati nella parte superiore della SERP (search engine results page).
La migliore piattaforma per SEM è Google Ads che consente di creare campagne complesse per arrivare a un target molto specifico.
SEO (Search Engine Optimization)
È possibile utilizzare i motori di ricerca anche non a pagamento, pubblicando e ottimizzando il proprio sito web attraverso delle parole chiave (noto anche come SEO). I motori di ricerca elencano i risultati non pagati come se fosse una classifica, in base alla pertinenza e alla probabilità di intercettare correttamente l’interesse degli utenti. Più il sito è pertinente all’argomento specifico, più genera traffico.
Native Advertising
È un tipo di advertising che corrisponde alla forma e alla funzione della piattaforma su cui appare. In tanti casi si manifesta come un articolo o un video prodotto da un inserzionista con l’intento specifico di promuovere un prodotto. La parola “nativo” si riferisce a questa coerenza del contenuto con gli altri media che appaiono sulla piattaforma.
Ci sono diverse forme di native advertising:
  • In-feed: un esempio d’inserzione In Feed è data dai contenuti sponsorizzati di Facebook.
  • Recommendation widgets: i widget di raccomandazione sponsorizzati segnalano agli utenti dei contenuti promozionali che possono trovarsi all’interno o fuori dal sito in cui si trovano.
  • Promoted listings: le liste sponsorizzate sono liste di prodotti di aziende che si trovano all’interno di siti che non hanno un contenuto editoriale e hanno un collegamento con una landing page dell’azienda.
Video Ads
Mentre gli annunci su YouTube sono i più popolari e ben noti, ci sono in realtà diversi formati, tipi e opzioni di contenuto.
Si può usare un percorso educativo/informativo o se si desidera, anche inviare un How-to. Cercare di tirare le corde emotive dei propri spettatori creando una storia visiva. Ideale per il branding, soprattutto se si dispone di un prodotto o un servizio che è meglio dimostrato visivamente.
Creato il video, è possibile promuoverlo con:
  • YouTube/Google
  • Facebook
  • Twitter
  • Vimeo
  • Specific Media       
Email Marketing:
L’Email marketing è una forma più economica, più veloce ed efficace di advertising. È un ottimo modo per fidelizzare i propri clienti e aumentare le vendite. Quando si utilizzi una piattaforma di campagne email (si veda la lista qui sotto) per preparare e inviare le email, si può facilmente monitorare i risultati.
Piattaforme per campagne di Email Marketing:
  • MailChimp
  • Mailup
  • AWeber
  • ConvertKit
  • GetResponse
  • Campaign Monitor
Quindi, è possibile inviare campagne email che si concentrano su promozioni, sconti, caratteristiche o contenuti che si sono postati sul proprio blog. La maggior parte delle email è breve e al punto di riuscire ad aumentare la clientela e arrivare ai propri obiettivi.
Conclusioni
L’ advertising può avere tanti effetti diversi su tante persone diverse e sul comportamento degli utenti, perché l’esperienza di vita di ogni persona è unica. Ciò che funziona per uno può non funzionare per un altro, in questo modo è soggettivo per ogni singolo caso.
L’ advertising permette al consumatore di capire, auspicabilmente, il prodotto o il servizio presentato e che cosa è o perché ne avremmo bisogno.

Torna ai contenuti